CRONACA DEL WEEKEND

Weekend negativo per le formazioni dell’AltaFratte, sorride solo l’Under 16 che marcia a pieno ritmo nel proprio girone del torneo Memorial Vania Scapolo.

Ecco la cronaca delle partite!!!

U14 Memorial Gobbo Olivetti – Eccellenza Girone A  

ALTAFRATTE – ASD SILVOLLEY   0-3

Seconda gara casalinga per il gruppo u14 sul campo di Santa Giustina. Avversario il Silvolley di Luis Stocco, squadra bene organizzata in difesa e con un paio di battitori jump-flot capaci di incidere sul risultato finale.

Sembra la fotocopia dell’ultima trasferta con Medoacus, con primo e terzo set giocati senza attenzione completamente da dimenticare, ed invece un secondo parziale con buoni contenuti di gioco e con un buon atteggiamento generale.

Buona partenza Silvolley subito sopra di 4 punti dal servizio. Il divario aumenta fino al 16-07 a causa della scarsa incisività dell’attacco di casa, per poi diminuire con Altafratte che mette ritmo e comincia a giocare. Si arriva fino al 12-16, ma è un fuoco di paglia, errore al servizio e pallino del gioco in mano al miglior battitore Silvolley. Set in cassaforte, 13-25.

Il secondo è il migliore dei set giocati, come detto. Altafratte parte avanti e gioca punto a punto, torna ad attaccare costruendo in modo lucido mettendo in difficoltà l’avversario. Vantaggio 21-19 Altafratte ma la cattiva gestione di un paio di terzi tocchi regala 2 attacchi facili a Silvolley. Il finale è con sorpasso grazie ad errori banali ed il solito servizio vincente.

Terzo set come il primo, perlopiù poca voglia di reagire, nonostante si possa fare.

Lunghi turni di servizio dei battitori migliori Silvolley, e punteggio compromesso fin da subito.

Si chiude 13-25.

Quinta sconfitta in altrettante gare per u14, che ha conosciuto con questa gara tutte le proprie avversarie. Aspettiamo il miglioramento delle prestazioni in gara continuando il lavoro in palestra, cercando sempre nuovi stimoli per proseguire al meglio.

Prossimo appuntamento sabato 17.02.2018 ad Este con Redentore Volley inizio gara ore 17.30.

Seconda divisione

 

ALTAFRATTE-COMITENSE VOLLEY 1-3

Seconda giornata di ritorno del campionato di seconda divisione ma prima di ritorno per le nostre ragazze, che si trovano ad affrontare le pari età della Comitense in uno scontro importante in chiave salvezza.

L’inizio della gara è duro per le nostre ragazze che battono male e con molti errori e subiscono in difesa gli attacchi avversari senza riuscire a trovar soluzione. Due time out e un paio di cambi riaprono il set. Le nostre ragazze infatti riprendono qualche break alle ospiti ma ormai è tardi e la Comitense si prende il set. (21-25)

Nel secondo set si riparte col sestetto che aveva sfiorato la rimonta. Si riparte bene, le ragazze sono lucide ordinate e meno fallose. Idee chiare e molta più voglia di giocarsela fino in fondo creano un divario importante ad inizio set che permette alle altafrattine di vincere il secondo parziale e pareggiare i conti (25-21).

Il terzo set è un mix dei primi due per le parti belle. Entrambe le squadre lottano su ogni palla, gli scambi sono piacevoli e mostrano buona tecnica delle atlete. Le squadre rimangono vicine fino al 16-18 dove due errori delle padrone di casa "tagliano le gambe" alle nostre ragazze rendendo abbastanza facile la chiusura del set per la Comitense. (19-25)

Il quarto set è diverso dai precedenti. Entrambe le squadre sono stanche, ma a pagare maggiormente la stanchezza sono le nostre ragazze che tornano poco lucide e molto fallose senza mai entrare in campo lasciando il quarto set alle ospiti senza crear pericoli. (14-25)

È una sconfitta che pesa in chiave salvezza ma che va presa positivamente per il bel gioco espresso ed i passi avanti fatti, segno che il duro lavoro paga.

Prossimo impegno sabato 17/2 ore 19:30 a San Martino Di Lupari contro il centro giovanile.

 

U16: ACLI S.ANGELO - ALTAFRATTE 0-3

Il cammino nel primavera per le nostre ragazze continua in quel di S.Angelo di piove di Sacco dove le altafrattine arrivano decimate a questa gara.

La partita può esser riassunta in due punti

1) il risultato è netto e le nostre ragazze continuano nella loro serie positiva riuscendo a vincere nonostante le assenze ed una giornata no.

2) il gioco espresso non è stato all’altezza delle fatiche degli allenamenti e delle possibilità delle nostre ragazze. Le altafrattine si sono complicate la gara con poca costanza, disordine e lucidità.

Presi questi tre punti ora le nostre ragazze devono solo ripartire ad allenarsi con le idee chiare su come affrontare i prossimi appuntamenti.

Prossima gara domenica 18/2 ore 10:00 in casa a Fratte contro Silvolley.

comments