IL RACCONTO DEL WEEKEND

Dopo gli stop del sabato dell'under 14 (0-3 contro le pari età del Redentore), della seconda divisione (0-3 contro il Centro Giovanile) e della serie D, domenica sono arrivate due vittorie rispettivamente dall'under 16 che al mattino vince in rimonta 3-2 e riprende la testa della classifica, ed al pomeriggio dell'under 18 che, con un solido 3-1, conferma il suo primato. Chiude la giornata il pareggio 2-2 dell'under 12 contro Massanzago.

A seguire gli articoli delle partite! Buona lettura!!!

U14 F Memorial Gobbo e Olivetti – Eccellenza Girone A      

REDENTORE – ALTAFRATTE 3-0

Nuova prestazione senza carattere per Altafratte in quel di Este, e di nuovo si esce dal campo senza raccogliere punti.

Si muove qualcosa in casa Altafratte ma Redentore gioca con personalità contando su una buona regia al palleggio e con un paio di attaccanti importanti che mettono palla a terra.

La fatica per stare in gara è evidente, quando c’è una buona gestione del primo tocco manca il peso in attacco, i tocchi sulla rete sono sempre a favore dell’avversario che conta qualche centimetro in più. I presupposti non sono i migliori, le atlete si dedicano ad alcuni obiettivi settimanali ma non basta, serve attaccare il campo avversario con decisione e non potendolo fare c’è frustrazione.

La gara si trascina, di fatto, dall’inizio alla fine con un momento di bel gioco sul 16-07 del terzo set che porta sino al 16-11 con relativo timeout avversario. Il ritorno avversario c’è dalla linea dei nove metri. Partita chiusa 3-0 (25-13 25-12 25-11).

Si continua con il lavoro in palestra, sul quale sarà necessario qualche intervento per dare nuovi stimoli ad un gruppo che è approdato alla fase di eccellenza grazie ad un gioco organizzato.

Quel gioco non basta con squadre, anche minimamente, attrezzate.

Sarà una nuova sfida riuscire a strappare dei punti nelle ultime 4 gare.

Prossimo appuntamento sabato 24.02, ore 16.00 a Santa Giustina, ALTAFRATTE – MELINATO IMPIANTI.

 

SECONDA DIVISIONE

CENTRO GIOVANILE-ALTAFRATTE 3-0 (25-10 25-13 25-14)

Terza giornata del girone di ritorno che non regala un bel sabato sera alle nostre ragazze.

Le altafrattine, impegnate nella trasferta in quel si San Martino di Lupari, non entrano mai in partita e subiscono una sconfitta pesante senza mai esprimere quanto di buono fatto vedere nelle precedenti uscite.

Ora il cammino salvezza si fa ancora più in salita per la nostra seconda, ma si continua a lavorare convinti che i percorsi tecnici e tattici scelti possano far crescere atlete e squadra portando anche risultati positivi in ottica salvezza.

Prossimo impegno venerdì 23/2 ore 21:00 in casa a Cavino contro Pernumia.

Vi aspettiamo numerosi.

Forza AltaFratte!!

comments